Teatro Parenti (Sala Grande) 

27.12.2022

Fino al 29/1: ZORRO - Un eremita sul marciapiede - regia Sergio Castellitto - Uno spettacolo tragicomico ed emozionante dal testo di Margaret Mazzantini. 

Dopo i successi cinematografici Sergio Castellitto torna a teatro per interpretare un vagabondo, un antieroe che riflette sul significato di una vita che lo ha portato, con le sue scelte, a vivere sulla strada. E ai margini della società, è capace di vedere la realtà osservando la vita delle persone comuni che vivono in uno stato di quotidiana normalità.

Un po' chapliniano, questo Zorro, senza maschera ma comunque ferito dalla vita, galleggia su sé stesso nel mare degli altri: la strada. E il dramma si fa commedia nella clownerie dell'esistenza. (Dal C.S. del Teatro)

Locandina

Sergio Castellitto
racconta
Zorro - Un eremita sul marciapiede

di Margaret Mazzantini
regia Sergio Castellitto
aiuto regia Francesca Primavera
organizzazione generale Marcello Micci
responsabile di produzione Rosa Burgio

spettacolo realizzato con il sostegno di Banca Intesa Sanpaolo
un particolare e affettuoso ringraziamento a Stefano Lucchini

produzione Angelo Tumminelli / Prima International Company 2022